Il Malo scappa

Con il rinvio di ben 4 gare del 6° turno, tra cui quella del Romagna a San Vito Marano, la squadra bresciana cerca la prima vera fuga del torneo
26.10.2020 12:57 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fabrizio Tassinari
© foto di Ph Annalisa Mazzini
Fabrizio Tassinari

La sesta giornata del campionato di serie A2 di pallamano ha visto ben 4 partite (su 7) rinviate a causa del covid. In una situazione surreale, dunque, il girone prosegue, nell'instabilità dovuta all'incertezza quotidiana di eventuali nuovi casi di positività nei vari gruppi squadra.
l momento ad approfittare della situazione è il Malo che continua la striscia positiva, raggiungendo il 6° successo di fila in questo avvio di stagione. Subito dietro gli austriaci del Tirol ed il Torri del mordanese Simone Gherardi.
La classifica cambia poco, anzi pochissimo, con i successi delle prime tre della classe. Si ferma l'altra big Cologne.
Sabato 31 ottobre il Romagna ospiterà il Vigasio, formazione di pari classifica a quota 6 punti.

Questi i risultati di giornata:
San Vito Marano-Pallamano Romagna RINVIATA
Crenna-Leno RINVIATA
Mezzocorona-Ferrara United RINVIATA
Vigasio-Cassano Magnago RINVIATA
Arcom-Malo 19-33
Oderzo-Torri 27-36
Tirol-Cologne 21-16

Classifica: Malo 12, Tirol e Torri 10, Cologne 7, Pallamano Romagna, Vigasio e Crenna 6, Ferrara, Cassano Magnago e Leno 4, San Vito Marano, Oderzo e 2, Mezzocorona 1, Arcom 0.