Basket Lounge - Basket Mercato

Puntata 008 [22.07.2020]
Tutte le notizie di basket-mercato delle formazioni, degli allenatori e dei giocatori della nostra zona
22.07.2020 11:26 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Basket Lounge - Basket Mercato

C gold
Lo staff tecnico della Virtus Imola festeggia il ritorno in giallonero di Jacopo Aglio, dopo l’esperienza al Bologna Basket, puntellando poi il roster 2020/21 con il rinnovo di Cesare Piani Gentile, ala classe 2001 tutta grinta e determinazione. Aglio, ala riminese, classe 1995, completa un poker nel pitturato di prima fascia, insieme a Locci, Ramilli e Piani Gentile. Il ds Carlo Marchi alza l’asticella, offrendo a coach Marco Regazzi un roster di alto livello.

La Virtus Medicina si aggiudica le prestazioni dell’ala classe 1999 Riccardo Bonazzi che nelle ultime due stagioni ha vestito la canotta del Guelfo Basket. Per lui, in vista una stagione ricca di occasioni per mettersi in luce, proseguendo sulla media del 60% nel tiro da 2 punti.
In prima squadra anche il medicinese Matteo Buscaroli, dopo tanti anni in Promozione al Medicina Basket.

La Pallacanestro Fiorenzuola non sa ancora quale categoria affronterà nella stagione 2020/2021. Nel frattempo prosegue con le conferme del gruppo dello scorso anno: dopo l’ottimo playmaker Milo Galli (al 5° anno in gialloblu) anche il talentuoso Luca Fowler e Davide Zucchi, infatti, firmano il rinnovo, dopo l’esaltante stagione 2019/2020. Intanto approda ai Bees, Antonio Brighi.

Movimenti tra i giovani per la nuova formazione di serie C Gold Fulgor Fidenza: Fainke Elhadji Brehima, classe 2005, 205 cm, proveniente dal Mali, partirà nei gruppi under16 e under18, ma farà anche parte del gruppo della prima squadra.
In prova, attualmente, Alessandro Dore (2006) della Basket90 Sassari e Riccardo Pisano (2005) della Dinamo Sassari.

Ultime operazioni in casa BMR Scandiano del confermatissimo coach Davide Tassinari: i giovani classe 2003 Davide Fontanelli e Federico Rimauro sar  anno aggregati alla rosa di C Gold.

Serie B
Prende forma il nuovo progetto dell’Andrea Costa Imola che, dopo un paio di mesi di assoluta incertezza, vissuti sul filo del baratro. Il primo tassello che lascia intendere la validità delle idee della società è l’ala Jacopo Preti, imolese doc e figliol prodigo in biancorosso, dopo le esperienze sempre in B a San Miniato e San Vendemiano. Il nuovo coach Paolo Moretti potrà far affidamento anche sul talentuoso playmaker Alessandro Banchi, figlio d’arte di coach Luca, classe 1998, in arrivo al Ruggi dopo le esperienze in B a Lucca, Palestrina e Giulianova. Altro colpo in canna per la società di via Valeriani è il ritorno dell’ala 22enne imolese Giacomo Sgorbati, in arrivo dalla stagione a Jesi e molto vicino anche alla nuova realtà di Cividale.

La Rinascita Basket Rimini inserisce nel roster il quarto under, firmando un triennale con Borislav Mladenov, bulgaro di formazione italiana, da sempre ai Crabs, prima dell’esperienza dello scorso anno al Levski Sofia con cui ha vinto la coppa nazionale.

I Tigers Cesena pare che abbiano completato il roster, con l’inserimento di due atleti classe 2001: Nicolas Alessandrini e Donato Tedeschi. Alessandrini è reduce da una stagione in doppio tesseramento tra l’U18 della Vuelle Pesaro (anche in Next Gen Cup) e la C Gold targata Bramante Pesaro. Donato Tedeschi, prodotto del vivaio Vis Ferrara, lo scorso anno si fece notare alla Pallacanestro Molinella i C Gold.

I Raggisolaris di Faenza annunciano la firma del giovane Manuele Solaroli, figlio di coach Massimo, dopo l’avventura colma di soddisfazioni con l’Under 18 della Virtus Bologna. Per lui, prima stagione in un campionato senior. Per la Rekico in arrivo anche la guardia tiratrice Filippo Testa che unisce qualità importanti di tiratore e di difensore, con esperienza maturata in giro per l’Italia in A2 e in B nonostante i soli 23 anni. Alla Pallacanestro Varese milita nel settore giovanile entrando nel giro della prima squadra (2013-2016) con cui ottiene 30 convocazioni e 5 presenze in serie A1 ed una presenza in Eurocup. Nel 2016/17 si trasferisce in B ad Oleggio, quindi in A2 alla Pallacanestro Trapani. Nel 2018/19 gioca nella Poderosa Montegranaro sempre in A2, per poi passare in B sempre ad Oleggio.

L’ex pivot dei New Flying Balls Riccardo Crespi trova un accordo con Empoli in serie B.

La Benedetto XIV Cento è ad un passo da Manuel Saladini, playmaker di Treviso classe 2001, nell’attesa di conoscere la propria sorte tra B o A2. Se fosse accettata la richiesta biancorossa di ripescaggio in A2, la società cercherà di raggiungere l’accordo con almeno due stranieri.

Serie A2

La Piero Manetti Ravenna sta trattando la conferma di Giddy Potts e la firma di Daniele Cinciarini. Mentre il primo appare sempre più lontano, la guardia italiana, invece, dovrebbe raggiungere l’accordo a breve. L’OraSì ha allungato il roster Gianluca Guidi che arriva dall’esperienza ai Tigers Cesena in serie B.

L’ex ala dell’Andrea Costa Stefano Masciadri appare vicino a Bergamo. L’altro ex biancorosso Giorgio Calvi, classe 2000, ha firmato un contratto annuale a Verona.

La Pallacanestro Forlì 2.015 festeggia il ritorno in biancorosso di Terrence Roderick e la conferma di Erik Rush e Davide Bruttini.

Serie D

Prosegue il mercato estivo della Grifo Imola che firma il contratto con la guardia classe 1995 Jacopo Grassi. Arriva dall’esperienza in C Silver a Santarcangelo, dopo le esperienze a Ravenna (con qualche presenza in LegaDue, oltre alle giovanili), Vasto e San Miniato (serie B), San Marino e Forlimpopoli. Grassi raggiunge Ricci (con lui a San Marino in C Gold) e Fusco (a Santarcangelo in C Silver).
Purtroppo si ferma l’esperienza decennale alla Grifo di capitan Matteo Lanzoni che a causa di un brutto e lungo infortunio al ginocchio non potrà più essere una pedina fondamentale della truppa di coach Palumbi.

Federico Zambrini firma la conferma con l’Internationale Imola, imitando capitan Samuel Dal Fiume e Poli. Il miglior marcatore della Curti nella stagione 2019-2020 sarà, dunque, a disposizione del nuovo coach Carlo Dirella. Ala classe 1985, Zambrini vanta le esperienze a Pavia, Jesi, Virtus Siena, Molfetta, Raggisolaris Faenza, Virtus Imola e Olimpia Castello.