Che spettacolo Cairoli

Grande colpaccio di Antonio Cairoli che trionfa all’MXGP dell’Emilia Romagna e conquista la vetta del Mondiale

17.09.2020 16:05 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Che spettacolo Cairoli

Al crossodromo Monte Coralli di Faenza si registra il trionfo di Antonio Cairoli che ha conquistato anche la vetta del campionato MXGP. In MX2 vince Tom Vialle.

Straordinaria prestazione di Antonio Cairoli (KTM) che con 2 secondi posti si intasca l’MXGP dell’Emilia Romagna.

In gara 1 tanti colpi di scena a cominciare dalla caduta di Tim Gajser nella battaglia proprio con Cairoli.

Il duello in testa tra lo spagnolo Jorge Prado e lo svizzero Jeremy Seewer volge a favore dell’iberico, quando l’avversario cade a terra. Bravo Cairoli, liberatosi dalla “marcatura” di Gajser, a superare lo svizzero che chiuderà al 3° posto. Gajser finisce 5°.

In gara 2 Prado tenta la doppietta personale, ma Gajser trova lo spunto vincente. Alle sue spalle Cairoli si fa spazio nella bagarre, recuperando dal 4° posto.

Grazie a questi risultati Cairoli è il nuovo leader del mondiale, con 7 punti su Gajser, 22 su Herlings e 30 su Seweer.

Nella MX2, Jago Geerts vince gara 1, mentre nella 2^ manche, arriva il riscatto di Vialle. In campionato, il pareggio di punti tra Vialle e Geerts lascia la situazione immutata, con il francese che si è aggiudicato l’MXGP dell’Emilia – Romagna grazie al successo in gara 2.