Che successo il Senna Day

Alle Cantine Zuffa si è svolto l'ormai tradizionale SENNA DAY in memoria dell'indimenticato campione brasiliano
25.06.2021 02:54 di Carlo Dall'Aglio   vedi letture
Che successo il Senna Day

Grande successo di pubblico per l'AYRTON SENNA DAY 2021: un folto gruppo di tifosi del pilota brasiliano e tanti appassionati si sono assiepati nella sala delle Cantine Zuffa per dar vita all'annuale ricordo.

Sotto la magistrale organizzazione di Carlo Ametrano, vero factotum della manifestazione, oltre che autore di un bel libro su Senna, i tifosi hanno potuto gustarsi un paio d'ore davvero all'insegna delle gesta del carioca, andando a ripercorrerne i principali tratti.

Non potevano mancare ospiti importanti, voluti fortemente proprio da Ametrano: il noto giornalista Diego Alverà, il progettista italobrasiliano della Alfa Thauri Pedro Bussadori, il pilota toscano Manuel Picchioni, il leggendario Lello Soncini, e l'ex pilota Daytona Ruggero Melgrati. Oltre a Piergiorgio Rotter che ha realizzato una copia pressochè perfetta della McLaren di Mika Häkkinen.

Padrone di casa e co-organizzatore, Augusto Zuffa che a capo delle Cantine Zuffa ha elevato l'asticella della manifestazione, oltre che per la splendida location, anche per l'ottimo pranzo servito agli ospiti.

Di particolare successo l'evento organizzato da Ametrano, soprattutto perchè programmato per una domenica praticamente estiva, il 20 giugno, a pranzo, praticamente in concomitanza con il Gran Premio di F1 e MotoGp.

L'affluenza del pubblico ha sottolineato come l'affetto per questo immortale campione non sia ancora passato di moda.

A fine evento, Carlo Ametrano ha invitato tutti i presenti all'edizione 2022.

Nel video di Carlone Magno Productions, le principali immagini della manifestazioni