Colpaccio Imolese

Vittoria risicata ma meritata per i rossoblu sul campo del Padova. Decide la rete di Lombardi al 35'.
28.09.2020 08:40 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Colpaccio Imolese

PADOVA – IMOLESE 0-1 (p.t. 0-1)
Rete: 35° Lombardi
Padova: Vannucchi, Germano, Andelkovic, Valentini, Baraye (72° Gasbarro); Della Latta (72° Buglio), Mandorlini, Hallfredsson (55° Saber); Nicastro (55° Santini), Paponi (23° Jefferson), Jelenic. In panchina: Merelli, Voltan, Biancon, Fazzi, Pelagatti, Vasic, Soleri. Allenatore: Mandorlini
Imolese: Siano, Rinaldi, Carini, Pilati (75′ Boccardi); Rondanini, Lombardi (66° Masala), Torrasi, Provenzano (92° Alboni), Ingrosso; Morachioli (66° Polidori), Ventola (75° Sall). In panchina: Rossi, Angeli, Cerretti, Mele, Tonetto, D’Alena, Mattiolo. Allenatore: Cevoli
Arbitro Daniele Rutella

Debutto coi fiocchi per l’Imolese di mister Cevoli che trova i primi 3 punti della stagione all’esordio nella tana del Padova. Mister Mandorlini cede la posta in palio per via di una rete di Lombardi alla mezzora del primo tempo.
Vittoria conquistata grazie ad una difesa attenta, alla concentrazione di Siano che viene coinvolto in poche occasioni, ma che risulta determinante soprattutto nel finale.
L’Imolese si gode il primo successo stagionale, al debutto, pensando già all’esordio casalingo (che si disputerà a Verona) contro la Virtus Verona.
I rossoblu si catapultano subito all’assalto degli avversari, ma la punizione di Lombardi viene deviata in corner. Paponi e Jelenic cercano una reazione  nei minuti successivi la difesa imolese soffre le folate in attacco dei veneti. Al 15’ Baraye serve un’ottima palla in mezzo con Della Latta che spedisce fuori il colpo di testa, graziando Siano. Dall’altra parte è Ingrosso quello che si fa vedere di più nei pressi del portiere Vannucchi, senza comunque incidere. Jelenic poco prima della mezzora spara una buona occasione tra le braccia del portiere rossoblu. L’ex Imolese Carini al 32’ stacca di testa in mezzo all’area, ma la palla esce a lato. In un contropiede in solitaria, è Lombardi a staccare il biglietto che vale la vittoria con un bel tiro da fuori area che gela Vannucchi per l’1-0. L’azione di Lombardi è travolgente: riceve palla proprio sulla riga di metà campo e si invola verso l’area locale, i difensori non oppongono adeguata resistenza, non affondando alcun tipo di contrasto e lasciandolo libero di prepararsi al tiro. Che arriva, potente, angolato e, soprattutto, decisivo.
Ad inizio ripresa Germano mette in mezzo per Jefferson, ma è bravo Siano a bloccare la sfera, al 5’. Qualche giro d’orologio dopo Nicastro vola in contropiede, cerca e trova Hallfredsson che calcia in porta, ma mette alto sopra la traversa. Al 12’ Andelkovic sul secondo palo, sfiora la rete del pareggio, cosiccome Ventola di testa su assist di Provenzano; 8’ dopo, Santini serve l’accorrente Della Latta lanciandolo nello spazio, ma i rossoblu rimediano, evitando il pareggio. Quando il 90° si avvicina, Jefferson e Santini tentano la via del gol, ma incespicano sul più bello. Al minuto 39, Polidori, subentrato 20’ prima a Morachioli, incassa il cartellino rosso per un fallo da dietro su Andelkovic, lasciando l’Imolese in inferiorità numerica nel momento dell’assalto finale dei patavini.
Jelenic e Santini cercano altri spunti, ma i rossoblu si salvano, anche grazie ad un prezioso intervento di Siano sulla rovesciata di Buglio da due passi, al primo minuto di recupero. Il portiere imolese si ripete all’ultimo respiro, andando a bloccare la sfera sulla deviazione di Andelkovic.
Il triplice fischio arbitrale consegna all’Imolese di Cevoli l’intera posta in palio, dopo una gara sofferta.

1° Giornata
Padova-Imolese 0-1

Carpi-Sambenedettese 2-0
FeralpiSalò-Arezzo 2-1
Fermana-Mantova 0-1
Gubbio-Modena 0-2
Perugia-A.J. Fano 2-2
Ravenna-SudTirol 1-2
Triestina- Matelica 0-1
Virtus Verona-Cesena 1-1
Vis Pesaro- Legnago Salus 2-2

2° Giornata – 4 Ottobre 2020
Imolese-Virtus Verona

A.J. Fano-Padova
Arezzo-Perugia
Cesena-Triestina
Legnago Salus-Ravenna
Mantova-Carpi
Matelica-FeralpiSalò
Modena-Vis Pesaro
Sambenedettese-Gubbio
SudTirol-Fermana

Classifica:
Imolese 3

Carpi 3
Modena 3
FeralpiSalò 3
Südtirol 3
Mantova 3
Matelica 3
A. J. Fano 1
Legnago Salus 1
Perugia 1
Vis Pesaro 1
Cesena 1
Virtus Verona 1
Arezzo 0
Ravenna 0
Fermana 0
Padova 0
Triestina 0
Gubbio 0
Sambenedettese 0