Faenza ingaggia coach Sguaizer

La società del presidente Mario Fermi sceglie il successore di Paolo Rossi alla guida di una formazione al 1° posto in classifica in Serie A2
18.11.2020 10:45 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Diego Sguaizer
© foto di E-Work Faenza Basket Project
Diego Sguaizer

Dopo la separazione con coach Paolo Rossi di una settimana fa, la E-Work Faenza Basket Project annuncia il nuovo head coach che seguirà la formazione di serie A2. Si tratta del 46enne bresciano Diego Sguaizer.
Nel suo palmares personale in campo femminile vanta una promozione in Serie A2, due Coppe Italia di serie A2 vinte consecutivamente (edizioni 2018 e 2019) con il Basket Team Crema e una clamorosa promozione sfiorata per il passaggio in serie A1. Nel 2019 partecipò al progetto #ragazzeintiro per la Nazionale Italiana, come assistente di coach Marco Crespi.

Sguaizer trova una formazione composta da atlete di prima fascia come Franceschelli, Morsiani, Schwienbacher, Soglia, Vente e Porcu, solo per citarne alcune. E senza dimenticare Simona Ballardini che alla soglia dei 40 anni è ancora fondamentale per gli equilibri della squadra.
Trova, anche, una squadra incappata nel primo ko del campionato (tra l’altro casalingo e successivo all’esonero di coach Rossi), dopo una striscia vincente di 6 successi consecutivi che valgono il 1° posto in classifica in coabitazione con Valdarno, nel girone Sud.

Le parole del presidente Mario Fermi:
 “Ho conosciuto Diego due anni fa a Campobasso durante le final eight di Coppa Italia. Mi ha da subito fatto un’ottima impressione dal punto di vista umano.
Affrontandolo poi in campo nella semifinale di Coppa Italia con Crema, ho apprezzato il modo con cui gestisce la propria squadra: professionale, esigente, capace di tirar fuori il meglio.
Quando la settimana scorsa si è presentata la possibilità di portarlo a Faenza, gli abbiamo illustrato i nostri obiettivi, i nostri imprescindibili valori e il nostro progetto.
Diego ha condiviso, entusiasta di far parte di questo realtà. A quel punto la scelta è stata semplice.
Sono veramente molto contento di essere riuscito a portare Diego a Faenza, un allenatore importante per un progetto con delle ambizioni importanti.”

Le prime parole di Diego Sguaizer:
“Faenza ha un progetto consolidato iniziato diversi anni fa che, per la bravura della società, sta portando avanti.
Arrivo in punta di piedi pronto per conoscere appieno l’ambiente che mi circonda.
Conoscere al meglio le ragazze per riuscire a metterle nelle situazioni migliori per poter trovare la strada che ci conduca a raggiungere i risultati.
Sono carico ed entusiasta di questa scelta.”