Grifo contro Grifo, vince Perugia

Vincono i biancorossi umbri. Brividi per l’Imolese da troppo tempo lontana dal risultato pieno.

07.12.2020 00:31 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Grifo contro Grifo, vince Perugia

Serie C
PERUGIA-IMOLESE 2-0 (pt 2-0)
Perugia: Fulignati, Rosi, Angella, Monaco, Elia (55′ Sgarbi), Burrai (80′ Vanbaleghem), Melchiorri, Dragomir (63′ Sounas), Murano (46′ Bianchimano), Crialese, Kouan (80′ Falzerano). A disp: Bocci, Baiocco, Konate, Moscati, Minesso, Tozzuolo, Cancellotti. All: Caserta
Imolese: Siano, Rondanini (46′ Lombardi), Ingrosso (69′ Tonetto), Rinaldi (26′ Carini), Provenzano, Polidori, Stanco (69′ Ventola), Pilati, Moracchioli (74′ Masala), Boccardi, Torrasi. A disp: Rossi, D’Alema, Angelli, Sall, Cerretti, Alboni, Laghi. Allenatore: Cevoli
Arbitro: Maggi di Lodi
Reti: 8’ Melchiorri, 29’ Elia

Nella settimana che ha visto decadere il ricorso contro la sconfitta a tavolino contro il Sudtirol, l’Imolese viaggia verso lo scontro tra Grifo: da una gara non esaltante è il Perugia ad uscirne vincitore, incassando i 3 punti in palio. Ancora al palo l’Imolese che, dal giorno nero del faro spento, non riesce a portarsi a casa punti in classifica.
In Umbria i rossoblu si fanno schiacciare piuttosto nettamente da Melchiorri, migliore in campo (oltre che primo marcatore) e compagni. Dopo 4 pareggi filati i biancorossi trovano una vittoria importante per la classifica, mentre il periodo dei ragazzi di mister Cevoli appare piuttosto buio.
Il vantaggio perugino porta la firma di Melchiorri che segna di testa su cross di Monaco. Il raddoppio è un gol spettacolare di Elia che gela la difesa imolese con un paio di finte, prima di depositare in rete il 2-0. A Cevoli non riesce la rimonta miracolosa, nonostante i diversi cambi.