Imola Mondiale ai piedi di Alaphilippe 

Il francese trionfa all'Autodromo di Imola, al termine di una gara e di una manifestazione che passeranno alla storia per capacità organizzative e bellezze naturali
28.09.2020 12:07 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Imola Mondiale ai piedi di Alaphilippe 

Julian Alaphilippe

Julian Alaphilippe è il nuovo campione del mondo di ciclismo. Il 28enne francese ha vinto una gara molto emozionante che termine con le lacrime per il padre scomparso da poco, durante la Marsigliese.

Qualche rammarico per il belga Van Aert che conquista la seconda medaglia d’argento in 2 giorni, dopo quella nella cronometro alle spalle dell’italiano Filippo Ganna.

Al 10° posto il primo italiano, ovvero Damiano Caruso, mentre il tanto atteso Vincenzo Nibali non riesce a guadagnarsi la fuga decisiva, chiudendo ad un comunque positivo 15° posto finale.

Per decidere i piazzamenti si è sviluppata una interessante volata, che ha visto lo sprint del belga Wout van Aert sullo svizzero Marc Hirschi al terzo posto. 

Nel video, alcuni frammenti della gara in esclusiva su Tuttosportimolese.com

Ordine d'arrivo

1) Alaphilippe Julian
Km 258.2 In 6:38:34 Media 38.869 Km/h
 

2) Van Aert Wout (Belgio) +24
3) Hirschi Marc (Svizzera) +24
4) Kwiatkowski Michal (Polonia) +24
5) Fuglsang Jakob (Danimarca) +24
6) Roglic Primoz (Slovenia) +24
7) Matthews Michael (Australia) +53
8) Valverde Alejandro (Spagna) +53
9) Schachmann Maximilian (Germania) +53
10) Caruso Damiano (Italia) +53