Onore a Muscari

Distintivo d'onore a Lorenzo Muscari per i 35 anni di attività come presidente del Circolo Scherma Imola. Ne aumenta il valore, la consegna dalle mani del Sindaco e assessore allo sport Marco Panieri.
22.02.2021 09:47 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Panieri, Muscari e Delfino
© foto di Circolo Scherma Imola
Panieri, Muscari e Delfino

L'Assemblea ordinaria elettiva regionale della federazione scherma si è svolta nel weekend al Molino Rosso di Imola.
Durante i lavori si è svolta la quadriennale elezione del Presidente e dei rappresentanti di società, tecnici e atleti in seno al Consiglio regionale Emilia- Romagna.
L’elezione ha visto confermati tutti i candidati in lizza per le cariche. L’imolese Lorenzo Muscari dopo trent’anni di appartenenza al Consiglio Regionale, non si è riproposto come membro, per lasciare spazio a candidati più giovani, pur confermando la sua disponibilità a collaborare con il nuovo Consiglio eletto.
Organizzazione dell’evento a cura del Circolo Scherma Imola, con la presenza di Marco Panieri, nel doppio ruolo di Sindaco e di Assessore allo Sport.
Il momento più emozionante si è vissuto con la consegna a Lorenzo Muscari, presidente del Circolo Scherma Imola, del distintivo d’onore per i 35 anni di attività da presidente.

I risultati delle elezioni:
Presidente Comitato regionale Emilia-Romagna:
Daniele Delfino (ASD Circolo Ravennate della Spada)

Rappresentanti degli affiliati nel Consiglio Regionale:
Stefano Formenti (Zinella Scherma ASD S.Lazzaro)

Antonella Greggi (Circolo schermistico Forlivese ASD)
Cesare Masina (ASD CS Pettorelli Piacenza)

Rappresentante degli Atleti:
Giulia Alessandro (Pentamodena ASD)

Rappresentante dei Tecnici:
Marco Masina (Club Scherma La Farnesiana Parma ASD)