Partenza col botto

Successo 95-80 sul campo di Omegna per l'Andrea Costa Imola nel debutto del campionato di serie B.
29.11.2020 17:18 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Robert Fultz
© foto di Fulgor Omegna
Robert Fultz

Paffoni Fulgor Basket-Andrea Costa Imola 80-95
(18-24; 40-45; 59-64)
Fulgor: Artioli 16, Procacci 5, Scali 7, Del Testa 10, Segala NE, Balanzoni 11, Prandin 23, Sgobba 4, Giardini, Neri 5. All: Andreazza
Imola: Fultz 20, Quaglia 12, Corcelli 12, Morara 4, Preti 10, Banchi 8, Fazzi, Toffali 7, Sgorbati 22, Alberti, Zanetti. All: Moretti

Inizia col botto l’avventura in campionato dell’Andrea Costa griffata coach Paolo Moretti. Sul campo della Paffoni Omegna, i biancorossi si impongono 95-80, al termine di una gara sempre comandata.
Dopo l’esperienza in supercoppa 2020-2021 conclusasi amaramente alle final8 di Cento, nei quarti contro Vicenza, Preti e compagni superano il primo ostacolo in campionato.
E’ Sgorbati il topscorer imolese, davanti all’ex capitano Robert Fultz che trova buoni guizzi durante tutto il match.
Al PalaBattisti, coach Moretti si affida allo starting five composto da Fultz, Sgorbati, Toffali, Preti e Quaglia, venendo ripagato dal 9-3 dopo 3’. I cusiani si affidano essenzialmente alla verve di Prandin (23 alla fine) per ottenere il primo vantaggio 13-11. L’imolese Banchi, con 6 punti filati, chiude il primo quarto sul 24-18 per gli ospiti.
Corcelli infiamma la partita nel secondo quarto portando i suoi sul +12. Omegna ha il merito di non crollare e di resistere sul 40-45 con cui si arriva all’intervallo lungo.
Ad inizio secondo tempo, Prandin e Fultz combattono a suon di punti, mentre gli ospiti mantengono sostanzialmente sotto controllo l’inerzia del match fino al 64-59 dopo la mezzora di gioco.
Nell’ultimo quarto non c’è storia, con Imola sempre abbondantemente avanti grazie ai vari break di Fultz e, a turno, dei compagni (anche +22). Alla sirena finale si arriva con ben 31 punti realizzati dagli uomini di Moretti, a quota 95.
Finisce, dunque, in festa la prima partita della stagione 2020/2021