Progetto Evoluzione Ritmica

Il Progetto Ritmica Romagna scalda i motori in vista della nuova stagione, con la partecipazione di tre atlete al test-event della Federazione Ginnastica

24.09.2020 12:10 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: PROGETTO RITMICA ROMAGNA
Dal Monte-Bernardi-Martini
Dal Monte-Bernardi-Martini

Nello scorso weekend la società di serie A1 Ginnastica Terranuova ha ospitato il 6° appuntamento del Progetto Evoluzione Ritmica voluto ed organizzato dalla Federazione Ginnastica d’Italia: una serie di allenamenti con gli istruttori dei migliori Poli Tecnici Federali italiani per innalzare il valore delle composizioni di gara dei programmi individuali e di squadra.
Portacolori del Progetto Ritmica Romagna le tre ginnaste Gaia Dal Monte di Mordano, Annagiulia Martini di Massa Lombarda e Giulia Bernardi di Mezzano,
L’appuntamento di settembre è stato dedicato alle prove gare ed ai test di valutazione in vista della ripresa in autunno delle competizioni, ormai sospese da molti mesi.
Le ginnaste del Progetto Ritmica Romagna hanno ben figurato in entrambi gli attrezzi presentati, raccogliendo apprezzamenti e spunti in vista della nuova stagione sportiva ormai alle porte.

La simulazione gara è stata valutata dalla seguente giuria:
Prof.ssa Luciana Decorso (Responsabile del Progetto Evoluzione Ritmica e Responsabile Nazionale del Settore Silver),
Cantaluppi Julieta (ex ginnasta olimpica, oggi Tecnico e Giudice Internazionale)
Prof.ssa Maria Luisa Davoli (Giudice Nazionale).
Da sottolineare la partecipazione di Milena Baldassarri e Sofia Raffaelli (entrambe in forza alla Ginnastica Fabriano) che hanno sfruttato l’occasione per testare il proprio programma di gara in vista dell’ultima prova di Serie A1, del Campionato Italiano Assoluto