Rohan Dennis per entrare nella storia

L'australiano tenterà la tripletta consecutiva nella cronometro Mondiale di Imola
22.09.2020 11:53 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Rohan Dennis per entrare nella storia

Al Mondiale di Imola, ci sarà anche l’australiano Rohan Dennis che nella cronometro tenterà un record storico: strappare la terza maglia iridata consecutiva, dopo i trionfi nel 2018 e 2019: “Nel periodo di stop forzato ho sempre avuto in testa il mondiale. È un onore correre con la maglia iridata in qualsiasi categoria. Ogni volta che la indosso io parto per vincere. La mia condizione è buona. Ogni anno è speciale presentarsi al via della corsa più importante dell'anno, ma avere l'occasione di lottare per vincerla per la terza volta consecutiva ed entrare a far parte di un gruppo ristretto di campioni che ci sono riusciti sarà fantastico”.

Sul ciruito imolese, invece, sarà assente il campione in carica della prova in linea, il 24enne danese Mads Pedersen, che lo scorso anno in Inghilterra riuscì a battere l’italiano Matteo Trentin e lo svizzero Stefan Küng: “Ho iniziato l'anno in maglia iridata al caldo dell'Australia, dopo la Parigi-Nizza sono stato costretto a sfoggiarla a lungo solo in allenamento, a causa del coronavirus. Vincere in Polonia è stato un sollievo, aggiudicarmi almeno una gara con questa maglia addosso è stato emozionante. Al Tour de France me la sono goduta ogni giorno”.

Il circuito del Mondiale misurerà 28,8 km con partenza e arrivo nell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, da percorrere 9 volte per gli uomini e 5 volte per le donne.