SI SCRIVE BIANCOVERDE IMOLA, SI LEGGE A1

Fantastica promozione nella massima categoria nazionale FGI per la Ginnastica Biancoverde, grazie all’ennesimo exploit a Napoli

23.11.2020 18:18 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
© foto di BIANCOVERDE
SI SCRIVE BIANCOVERDE IMOLA, SI LEGGE A1

Il PalaVesuvio parla sempre più romagnolo. Imolese, per la precisione!
Con una prestazione eccellente, la prima squadra della Ginnastica Biancoverde Imola, infatti, conquista la qualificazione alla Serie A1 di ginnastica artistica.
Nella prossima stagione Cotroneo, Guicciardi, James e compagne sfideranno le altre migliori 11 compagini italiane nella massima espressione tecnica ed agonistica della ginnastica artistica assoluta italiana, trovando avversarie di rango elevatissimo, tra cui le candidate alla maglia Azzurra.
La promozione per la Biancoverde arriva al culmine di una stagione storica, ricca di soddisfazioni e di trionfi sia individuali che di squadra. Innanzitutto le medaglie d’oro conquistate nelle recenti finali nazionali.
Enorme soddisfazione per la coppia storica di allenatori Eleonora Gatti e Giacomo Zuffa che trionfa ai massimi livelli nazionali, al termine di una stagione lunga, dura e densa di emozioni, con tanto di lockdown ed emergenza sanitaria (e problematiche annesse).

A Napoli, sono 5 le atlete imolesi impegnate nella Final Six per la promozione in A1: Carolina James, Alessia Guicciardi, Cristina Cotroneo, Eleonora Galli e Luna Luschi. Sulle spalle di Cotroneo, Guicciardi e James le sorti della compagine Biancoverde, essendo le atlete di punta della spedizione, con il programma di maggior difficoltà, ma anche con la miglior sicurezza esecutiva in questo frangente della stagione.
Imola si presenta da favorita, vista la vittoria in regular season della categoria (nelle stagioni precedenti sarebbe stato elemento decisivo per la promozione), ma il nuovo regolamento della federazione prevede la formula delle Final Six, certamente più spettacolare, ma ovviamente più stressante emotivamente per le atlete.
Sono promosse 3 squadre su 6 presenti nel capoluogo campano.
La gara inizia sabato 21 novembre, con gli scontri diretti tra le migliori 6 squadre del Campionato italiano di Serie A2. La Biancoverde vince tutti gli scontri diretti tra le 2 ginnaste schierate su ogni attrezzo (un solo 2° posto tra le 8 sfide) e un totale di 23 punti speciali sui 24 possibili.
Questo dominio assoluto nella prima giornata vale la promozione diretta in Serie A1 per la Biancoverde.
Nelle gare domenicali, i tecnici devono apportare cambi alla formazione, dato che il regolamento prevede un massimo di 6 esercizi ad atleta nella due giorni.
Ma l’astro delle imolesi splende alto sul PalaVesuvio che registra un’altra giornata a tinte romagnole: ben 22 punti speciali e 102,300 di giuria superano di gran lunga i risultati delle altre formazioni salite sul podio Reale Ginnastica Torino e GalGhislanzoniLecco (13 punti speciali e 94 di giuria).
Per la Biancoverde Imola un risultato storico, anche perchè ottenuto solamente con le proprie forze, ovvero con tutte atlete imolesi cresciute nel vivaio, come le altre ginnaste Viola Bassani e Jennifer Nechyporenko, in gara nelle prime tappe stagionali.

Nel 2021, Imola avrà una formazione in Serie A1!

Complimenti alla Ginnastica Biancoverde, alle atlete, alla presidentessa Claudia Cherici, ai tecnici Eleonora Gatti e Giacomo Zuffa ed al dottor Mario Sangiorgi