Tutti in forma con il Nordic Walking

L'imolese Caterina Komel porta avanti un bel progetto legato alle camminate nordiche con la sua associazione VitaWalk a.s.d. che prevede attività fisica, sport, escursioni e divertimento. Nell'intervista esclusiva, tutti i vantaggi della disciplina.
08.05.2021 11:09 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
© foto di ph VitaWalk asd
Tutti in forma con il Nordic Walking

L’Associazione VitaWalk a.s.d. è nata ad Imola nel 2019 è iscritta al Coni e si presenta come una delle più importanti e seguite associazioni di riferimento nel panorama del Nordic Walking territoriale e “si pone l’obiettivo di promuovere il benessere psico-fisico delle persone favorendone la mobilità e la socialità”, secondo il presidente Caterina Komel.

Ma la disciplina del Nordic Walking (o camminata nordica) non è ancora del tutto conosciuta in Italia e, nello specifico, ad Imola. Di cosa si tratta?
“E’ un’attività sportiva in cui al normale e naturale cammino è stato aggiunto l’utilizzo attivo di un paio di bastoncini specifici, così da coinvolgere anche gli arti superiori.
Sinteticamente la differenza fra un cammino normale ed un cammino in Nordic Walking consiste nell’utilizzo attivo di due bastoncini molto simili nell’impugnatura a quelli usati nello sci di fondo, accentuando il movimento del cammino naturale sia nell’ampiezza del passo che nella dinamica della spinta.
E’ uno sport/attività fisica adatta a tutti e per ogni età; un modo di facile apprendimento, naturale e molto efficace, per migliorare la propria condizione fisica ed assicurare tonicità e benessere al proprio corpo; utile al buon mantenimento psico-fisico senza richiedere particolare allenamento od abilità preliminari; una salutare attività all’aperto praticabile ovunque ed in ogni stagione dell’anno; un modo socializzante e poco costoso di muoversi e star bene”.

E’ adatta a tutti, ma appare indicata particolarmente a qualche specifica tipologia di soggetti. Ne conviene Presidente?
“Certamente può essere praticato con facilità da sportivi che abbiano temporaneamente sospeso le proprie attività e che necessitino di una ripartenza graduale pur impegnativa e da persone con patologie e/o stress fisici (mal di schiena, cervicali, dolori articolari etc), in quanto è uno sport che va a rilassare e a stimolare la muscolatura corporea e praticandosi all’aria aperta contribuisce al benessere psicofisico.
E’ assolutamente indicata anche per chi è afflitto da patologie oncologiche e/o metaboliche congenite (parkinson, obesità e diabete in particolare), poiché contribuisce a correggere il gesto della camminata, la postura e la coordinazione dei movimenti”.

Non ci sono rischi per le articolazioni?
“Non è particolarmente invasivo per le articolazioni, perchè contribuisce ad attivare la muscolatura in modo graduale e aiuta a rinforzare il metabolismo e la produzione naturale di insulina. Per tutte queste caratteristiche è uno sport adatto ad ogni età e può essere declinato per ogni esigenza psico fisica del soggetto”.

La nostra popolazione arriva alla vigilia dell’estate 2021 devastata (a livello psico-fisico) da oltre un anno di pandemia: il Nordic Walking potrebbe essere un’idea per ritornare al contatto con le persone?
“I corsi e le camminate permettono anche la socialità, in quanto si svolgono in compagnia e all’aria aperta. Inoltre il movimento ampio delle braccia impone un distanziamento naturale nell’esercizio dell’attività. Per questi motivi è uno sport altamente consigliato anche in questi particolari periodi di distanziamenti obbligatori”.

Riassumendo, il Nordic Walking è uno sport che fa bene sicuramente. Ma quali sono gli elementi specifici che lo contraddistinguono?
“Fa bene al fisico perché è una disciplina completa e simmetrica che si basa sui movimenti di camminata posturalmente corretta e che con l’ausilio dei bastoncini allena, a differenza di una normale camminata o della corsa, anche la parte superiore del corpo coinvolgendo in maniera naturale fino al 90% della muscolatura. Allevia le tensioni muscolari cervicali, oltre a spalle, collo e la mobilità della colonna vertebrale; fa bruciare più calorie rispetto al normale cammino; tonifica e migliora la capacità aerobica.
Allo spirito fa bene, invece, perché è divertente, rilassante, socializzante, si può praticare ovunque secondo il livello di intensità desiderato senza essere per forza atleti, all’aria aperta, nella natura, lontano dal traffico e dal rumore e, perché no, anche in buona compagnia. Insieme agli altri praticanti della “camminata nordica”, potrete infatti trovare occasioni per rilassanti escursioni, momenti conviviali, conoscere nuove persone ed amici e svolgere attività fisica-sportiva lontana da tensioni e stress”.

E’ una disciplina che può permettere, dunque, una varia gamma di livelli di intensità di tipologia di allenamento?
“Ognuno potrà ottenere dal Nordic Walking il livello di allenamento che preferisce: dagli amanti delle escursioni, poco attratti dalle faticose attività sportive; a chi desidera rimettersi in forma dopo periodi di inattività o di riabilitazione fisica senza affaticare gli apparati cardio-circolatorio e polmonare, ovvero appesantire schiena ed articolazioni; fin’anche agli atleti preparati che vogliono diversificare le proprie sedute di allenamento”.

E l’associazione VitaWalk a.s.d. cosa offre agli imolesi?
“La nostra associazione, nell’ambito delle proprie attività formative, promuove l’organizzazione di corsi collettivi, qualificati dalla presenza di istruttori nazionali certificati ANWI-INWA, articolati su tre lezioni (Base–Tecnica1–2) e finalizzati inizialmente all’ apprendimento della corretta tecnica del vero ed originale Nordic Walking finlandese, secondo le direttive di qualifica SNaQ-CONI. 
Successivamente, appresa la tecnica base, le attività proseguono con la partecipazione a workout personalizzati ed allenamenti settimanali di cammino, organizzati con la finalità di perfezionare e migliorare costantemente la tecnica sportiva e la generale forma fisica.
L’associazione Vita Walk a.s.d. propone inoltre l’organizzazione di giornate, eventi e week-end specifici, con accompagnamento in camminate di gruppo, gite ed escursioni guidate su itinerari e percorsi di varia natura, alla riscoperta del territorio locale e nazionale”.

A chiunque volesse cominciare o provare questa disciplina ad Imola, come potrà contattarvi?
“I nostri riferimenti sono la pagina facebook www.facebook.com/VitaWalk/ in cui è possibile seguire tutti i nostri aggiornamenti sui corsi ed eventi. La nostra email è vitawalkasd@gmail.com”